Pontinia, “Orchestre in tour”: la musica da ballo in piazza Indipendenza

L’Acap, associazione Commercianti Artigiani di Pontinia, si appresta ad arricchire i tradizionali festeggiamenti per la Patrona Sant’Anna con l’ennesimo grande evento mirato al massimo coinvolgimento della gente. Lunedì 24 luglio alle 21, in piazza Indipendenza, andrà in scena la prima edizione di “Orchestre in tour”, un gran galà riservato ai più noti gruppi musicali solitamente ammirati in eventi e feste di piazza in provincia di Latina e non solo.

Il format è stato ideato anni fa da Luciano Terella, pilastro portante dell’orchestra “Onde Sonore” insieme a Nicola Gentile: “Abbiamo rispolverato questa iniziativa perché volevamo regalare qualcosa di speciale alla città in occasione dei festeggiamenti di Sant’Anna. Non ci bastava portare in piazza un singolo gruppo e grazie all’impegno di tutti i soci dell’Acap siamo riusciti a coinvolgere tante realtà formate da artisti locali che vanno per la maggiore e che riscuotono grande successo anche fuori dalla provincia!”.

Un’iniziativa fortemente voluta dall’Acap e dal suo presidente, Daniele Tancini: “Vorrei mettere in evidenza il prezioso supporto che i commercianti di Pontinia stanno garantendo per la perfetta riuscita della festa: ognuno dei nostri soci ha offerto il consueto contributo, quelli del nucleo centrale della città hanno aumentato ulteriormente la loro offerta e tutti attraverso l’Acap hanno agito in piena sinergia con il Comune, la Parrocchia e il Comitato Festeggiamenti. Faccio anche notare che per il Galà delle Orchestre i commercianti si sono autotassati, allo scopo di regalare a Pontinia un’altra serata di musica, divertimento e spettacolo: lo sforzo è stato importante ma siamo convinti che ne sia valsa la pena!”.

Tutti in piazza Indipendenza, dunque, per ballare e ascoltare buona musica proposta da svariati protagonisti, ognuno con il suo stile e le sue esclusive interpretazioni. Queste le orchestre partecipanti, ognuna delle quali presente sul palco con l’esecuzione di tre brani: Banda del Cuore, Agro Dolce Band, Stelle della Fisa, Orchestra Mozzato, Due Note, Domino, Stelle del Liscio, Guaranà Band e Orchestra Mauro De Marchi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti