Santi Cosma e Damiano, rapina in banca con i taglierini: tre dipendenti feriti

Tre dipendenti della filiale di Santi Cosma e Damiano del Credito cooperativo dell’Agro pontino sono rimasti feriti a seguito di una rapina messa a segno nella tarda mattinata di oggi. Il colpo ha fruttato ai banditi, armati di taglierino, circa 30mila euro. Erano in tre i malviventi in azione all’interno della banca: il personale minacciato sarebbe rimasto ferito, fortunatamente in modo non grave, proprio dai taglierini puntati alla gola. La dinamica dei fatti è al vaglio dei carabinieri che hanno subito attivato le ricerche nella speranza di riacciuffare i tre banditi fuggiti a piedi e poi forse raggiunti da un quarto uomo in macchina. Sul posto anche il personale del 118.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti