Creatività giovanile ed eccellenze locali, a Pontinia due progetti finanziati dalla Regione Lazio

Matteo Lovato

A Pontinia due progetti meritevoli di contributi regionali, a darne notizia è l’assessore allo Sviluppo del territorio e alle Politiche giovanili Matteo Lovato.
La prima proposta, riconosciuta meritevole di un finanziamento da 12mila euro, riguarda l’organizzazione di un festival che mette insieme musica, arte, teatro e più in generale la creatività giovanile. Sul territorio saranno allestite varie performance artistiche, con l’obiettivo principale di dar vita a un importante momento di collaborazione e aggregazione tra i giovani, che con l’occasione potranno ampliare anche le proprie conoscenze. Gli stessi, inoltre, saranno parte attiva sia nell’organizzazione che nello svolgimento delle attività. Svago e intrattenimento sano, dunque, ma anche informazione e cultura.
Il secondo progetto, invece, mette insieme storia, natura ed enogastronomia. Una valorizzazione sostenibile a 360 gradi di quello che è il territorio di Pontinia e delle sue eccellenze. Per l’iniziativa la Regione ha concesso un contributo di 17.500 euro. Un connubio fra cibo e territorio, con gli eventi articolati in tre weekend. Visite guidate, incontri in azienda e con i produttori, ma anche intrattenimento. La parola d’ordine è “valorizzazione”. Sia della storia della città di fondazione che delle sue peculiarità gastronomiche. Eccellenze che sempre più contribuiscono al prestigio del Comune di Pontinia.
“Stiamo raccogliendo – dichiara l’assessore Matteo Lovato – i frutti di un percorso iniziato già un anno fa, quando abbiamo promesso che avremmo prestato attenzione a tutte le opportunità rappresentate dai finanziamenti degli enti sovracomunali per valorizzare le eccellenze di Pontinia, tra le quali rientrano anche le giovani professionalità. Ringrazio il sindaco Carlo Medici, che continuamente ci stimola a lavorare al meglio per proporre idee meritevoli di attenzione da parte degli altri enti, e il vicesindaco Patrizia Sperlonga, con la quale c’è massima sinergia per la realizzazione di questi progetti». “

LE VOSTRE OPINIONI

commenti