Sabaudia, appuntamento in “rosa” con “Voci di Donne”

110

“Voci di donne” è il titolo del talk show che si terrà venerdì 28 luglio 2017 alle ore 21,00 in piazza del Comune a Sabaudia.

Organizzata dall’Associazione Culturale Smart di Latina, con la collaborazione del Settore Cultura Turismo e Spettacolo del Comune di Sabaudia, la manifestazione intende avviare una profonda e articolata riflessione sull’universo femminile, sul ruolo che ricopre la donna nella società.

Le ospiti, attraverso le loro esperienze personali e le storie dei personaggi protagonisti delle loro opere, ci condurranno in un viaggio articolato intorno al ruolo che la donna ricopre oggi nella società.

Ospite principale del talk show sarà Cinzia Tani, scrittrice, giornalista, autrice e conduttrice radio-televisiva, Cavaliere della Repubblica Italiana per meriti culturali, che presenterà il suo ultimo libro edito da Mondadori dal titolo “Il Capolavoro”. La storia ha per protagonista una donna che all’improvviso si trova in un vortice di avvenimenti.

Insieme alla Tani, sul palco in piazza del Comune a Sabaudia ci sarà anche Ebe Pierini, giornalista de Il Messaggero e de Il Mattino, la scrittrice parlerà del suo libro “180 giorni. Storie di soldati italiani in Afghanistan” edito da Herald. La Pierini è stata in Afghanistan per ben 9 volte, in questo libro racconta 30 storie di soldati con cui ha trascorso sei mesi di missione all’estero osservandoli da vicino. Uno scenario prettamente maschile vissuto con coraggio da una donna.

Rossana Carturan, racconterà la storia di un’altra donna: Adele. La scrittrice, nata a Torino, ma ora residente a Latina, presenterà il suo libro “Adele”, edito da Caracò. Adele è una donna fanciullina, rinchiusa dentro un nucleo familiare stretto e soffocante. La sua vita è tormentata dalla poesia, quella che non si è avuto il coraggio di scrivere. Adele ha un ruolo troppo stretto dentro una famiglia che piano piano si spezza, la conduce alla fuga dai figli e alla conquista dell’indipendenza in un periodo drammatico per l’Italia.

Sul palco anche Maria Rosaria De Simone, insegnante e scrittrice romana, presenterà il suo libro “Baby Giulia”. Al centro del racconto vi è il mercato del sesso che vede come vittime delle studentesse minorenni. Lo storia prende vita dai recenti fatti di cronaca accaduti proprio nella capitale. Un intrigante giallo che inizia con la morte di Giulia, quello che inizialmente sembra essere un suicidio si rivelerà ben presto essere un episodio collegato al mondo dello sfruttamento sessuale minorile.

Di crimini efferati, violenze fisiche, psicologiche e aggressioni che sempre più spesso vedono le donne come vittime “privilegiate” parlerà Valentina Pappacena, presidente Associazione Valore Donna di Latina. La Pappacena racconterà la sua esperienza di donna che aiuta donne in difficoltà.

Allo speciale appuntamento dedicato all’universo femminile parteciperà anche il sindaco di Sabaudia Giada Gervasi. L’evento sarà un’interessante occasione per far emergere fornire ulteriori spunti di riflessione sull’identità di genere. A moderare l’incontro Pasquale Valiante e la giornalista Roberta Colazingari.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti