Sabaudia, Larus su adozione Piano Parco da parte della Regione: traguardo importante

Legambiente ed in particolare il circolo Larus di Sabaudia ha espresso apprezzamento sull’adozione da parte della Regione Lazio del Piano del Parco nazione del Circeo avvenuta con delibera di giunta del 25 luglio scorso. “Tale atto formale – recita una nota stampa del direttivo del circolo Larus – è un traguardo importantissimo, atteso da qualche anno, essendosi ormai da tempo conclusa la fase di redazione, ed ora la procedura di adozione del piano, da parte dell’Ente Parco. Si apre ora la possibilità per tutti i soggetti interessati di valutare i contenuti del Piano, del relativo rapporto ambientale e sintesi non tecnica e presentare eventuali osservazioni secondo i termini di Legge, che sono di 60 giorni (in realtà in una comunicazione della Regione è indicato il termine di 80 giorni, ndr) dalla pubblicazione dell’avviso. Il Circolo Larus, insieme all’ufficio nazionale aree protette e biodiversità di Legambiente, ha accompagnato il lungo periodo di adozione del Piano con diversi contributi e proposte, alcune delle quali sono state recepite negli elaborati approvati. Riteniamo utile e coerente un nostro ulteriore contributo in questa fase di pubblicazione ufficiale e pertanto procederemo ad una ulteriore approfondita analisi del Piano e del relativo rapporto ambientale e sintesi non tecnica, finalizzata alla eventuale presentazione di osservazioni”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti