Cisterna, non si ferma all’alt dei carabinieri. Bloccato dopo inseguimento, trovato con la cocaina

Ieri pomeriggio a Cisterna, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato P.A., 27 anni del posto, per spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane, incurante dell’alt intimatogli da una pattuglia dell’Arma, aveva proseguito la marcia prima di essere bloccato, dopo un breve inseguimento, mentre tentava di disfarsi di alcuni involucri contenenti cocaina. I carabinieri sono riusciti a recuperarne in parte, sequestrando otto grammi di “neve”. La successiva perquisizione domiciliare effettuata presso la sua abitazione ha consentito ai militari di rinvenire materiale per il confezionamento dello stupefacente, il tutto posto sotto sequestro.  L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, fissato per oggi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti