Scauri, preso con un etto e mezzo di droga. Due denunce per furto di CocaCola

95

Pizzicato mentre cede una dose di cocaina, 0,6 grammi, a un 51enne di Minturno, gli trovano in casa oltre un etto di droga. E’ finito così in carcere a Cassino il 58enne M.M.. L’uomo era incappato nel servizio di controllo messo in campo dai carabinieri di Scauri, sabato pomeriggio, per infrenare i reati in materia di stupefacenti. Sorpreso nella flagranza di reato di spaccio, il 58enne è stato sottoposto a perquisizione domiciliare. Presso la sua abitazione, i militari hanno rinvenuto e posto sotto sequestro altri 18 grammi di cocaina, 110 grammi di hashish, un bilancino elettronico, un coltello a serramanico utilizzato per il taglio delle sostanze stupefacenti e 250 euro ritenuti provento di spaccio. L’uomo è stato tradotto nel carcere in attesa di convalida, l’acquirente segnalato alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata di ieri a Scauri di Minturno, i carabinieri del Norm della Compagnia di Formia hanno deferito in stato di libertà M.S., 18enne ed un minorenne. I due sono stati intercettati all’interno di un ristorante del posto, dai militari operanti,  mentre asportavano due casse di CocaCola.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti