Latina, lite al supermercato tra fratelli: un arresto

Il 50enne R.F. di Latina, ieri, è stato arrestato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile a seguito di una furiosa lite scoppiata all’interno di un supermercato. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si era messo a litigare con il fratello convivente. I militari, intervenuti per portare la pace, si sono ritrovati apostrofati con epiteti e ingiurie, minacciati e spintonati. Inevitabili le manette attorno ai polsi del 50enne.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti