San Felice Circeo, Danielo Rea in concerto presso l’area archeologica Quattro Venti

Proseguono i grandi eventi dell’estate di San Felice Circeo. Domani venerdì 11 agosto ore 21,30 presso lo splendido scenario della Villa dei Quattro Venti, un complesso archeologico monumentale del centro storico del Circeo, ci sarà Danilo Rea, il grande musicista dalla spiccata sensibilità melodica che saprà incantare con il suo piano gli spettatori in un luogo unico.

Danilo Rea è certamente uno dei pianisti che maggiormente ha segnato la scena jazz in Italia, noto su scala nazionale ed internazionale per le sua trasversale capacità nel muoversi con disinvoltura attraverso innumerevoli territori musicali. Nel corso degli anni Rea ha raccolto la stima di un pubblico sempre più vasto e colto che oggi lo acclama tra le star più luminose del jazz italiano.

Nell’incantevole scenario della Villa dei Quattro Venti, Rea viene a proporre il suo straordinario viaggio all’interno dell’improvvisazione sul repertorio dei grandi compositori classici con l’obiettivo di liberarsi dalla gabbia degli accordi per arrivare alla forma libera, alla melodia pura.

Compositore sensibile e geniale interprete, capace di spaziare dalla canzone d’autore italiana agli evergreen internazionali, dall’operistica agli standard jazz, Rea è dotato di un lirismo singolare e di rara immediatezza, capace di commuovere e rendere unica ogni sua esibizione.

L’appuntamento è organizzato dal Comune di San Felice Circeo e dalla locale Associazione Pro Loco ad ingresso libero.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti