Minturno, vendeva cocaina ad un coetaneo: 21enne arrestato dai carabinieri

91

E’ stato sorpreso con una bustina contenente 0,2 grammi di cocaina, che stava per cedere ad un ragazzo di 23 anni. A finire in manette per il reato di detenzione e spaccio di stupefacenti, un 21enne di Minturno. I carabinieri lo hanno sorpreso mentre vendeva cocaina ad un 23enne di Carserta. La perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di rinvenire nel suo appartamento altri 0,2 grammi della stessa sostanza già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, materiale per tagliare e confezionare le dosi e 1.080 euro in contante, provento dell’attività illecita. Il materiale è stato sequestrato, il 23enne di Caserta segnalato in prefettura e il giovane arrestato, ristretto ai domiciliari.

 

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti