Latina, entra in chiesa e sfascia tutto: 52enne arrestato

E’ stato arrestato per danneggiamento con l’aggravante dell’odio religioso un 52enne che questa mattina è uscito dalla chiesa del quartiere Q4 di Latina dopo aver messo a soqquadro, provocando danni, l’altare, le statue sacre e i mobili della sacrestia. L’uomo, P.C. le sue iniziali, è stato individuato e fermato dalla Polizia di Stato dopo rapide indagini svolte dalla Squadra Mobile in collaborazione con la Squadra Volante. A dare l’allarme alcuni fedeli che lo avevano visto allontanarsi dal luogo di culto Maria Madre della Chiesa gridando. Ora si trova ristretto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa della direttissima prevista per domani. Al momento del fermo ha ammesso le proprie responsabilità.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti