Fondi, vino e territorio: una serata indimenticabile grazie al nuovo evento della Decant

Buona la prima e appuntamento al prossimo anno con Decant sotto le stelle – Vino e territorio.

Dopo Franciacorta in Villa e Brunello a Palazzo, anche il terzo format dell’Associazione Decant si è rivelato un successo. Alla prima edizione l’appuntamento organizzato per il 10 agosto ha saputo richiamare centinaia di persone sul terrazzo del Castello baronale di Fondi.

Decant sotto le stelle ha valorizzato i prodotti enogastronomici del territorio laziale attraverso la partecipazione di numerose aziende vitivinicole, che hanno portato in degustazione le loro migliori etichette. Ancora una volta chef ed operatori della gastronomia locale hanno studiato creazioni culinarie di assoluto livello utilizzando le materie prime dei tanti produttori locali che hanno aderito. Gli amici della Decant vogliono ringraziare tutti i partecipanti e le cantine che hanno aderito: Azienda Agricola Artico, Alberto Giacobbe, Cantina Sant’Andrea, Cantine Lupo, Cantina Montecorvino, Cantina Villa Gianna, Gabriele Magno, Castel de Paolis, Casa Divina Provvidenza, Casale Certosa, Casale del Giglio, Cincinnato, Colle Picchioni, Consorzio di tutela Cesanese del Piglio, De Sanctis, Donato Giangirolami, La Luna del Casale, Marco Antonelli, Marco Carpineti, Monti Cecubi, Palazzo Prossedi, Piana dei Castelli, Pietra Pinta, Pileum, Riserva della Cascina, Vigneti Iucci.
Una menzione speciale la rivolgono al Comune di Fondi (che ha patrocinato l’evento), alle aziende Gino Vaccaro e Magni Ricevimenti e per la gastronomia a: Agricola Gizzi, Caseificio Cammisa (Silvana Frutta), Coffèè System, Fruit Service, Magni Ricevimenti, Ristorante Riso Amaro, Tiella Slow, Oliocentrica (degustazione di olio extravergine di oliva ).

LE VOSTRE OPINIONI

commenti