Cisterna, 67enne si suicida sparandosi con il fucile da caccia

Un uomo di 67 anni (V.C.) – oggi pomeriggio a Cisterna – si è tolto la vita sparandosi con un fucile da caccia nel giardino della propria abitazione. Presente la moglie che nulla ha potuto fare per evitare la tragedia. L’episodio si è verificato in via Aprilia. Sul posto il personale del 118 e i carabinieri della locale stazione che stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti