Azione Pontina, nuova guida in rosa: al timone del movimento politico Fantini e Malandruccolo

Stefania Fantini
Il movimento “Azione Pontina”, motore trainante della candidatura di Giuseppe Mochi nelle passate elezioni amministrative di Pontinia, intende proseguire l’azione che lo ha portato ad essere incisivo e protagonista sulla scena politica e amministrativa della città. Fucina negli anni passati di importanti battaglie locali e allo stesso tempo centro di aggregazione e formazione politica, oggi “Azione Pontina” ha un nuovo coordinatore. Si tratta di Stefania Fantini. La notizia è stata diffusa attraverso un comunicato stampa del movimento.
“A più di un anno dall’insediamento della giunta Medici – si legge – la città  appare rassegnata alla mediocrità  politico-amministrativa  di questa amministrazione. È evidente  che non bastano sporadiche ed improduttive uscite sulla stampa di qualche consigliere di opposizione, seppur su argomenti  di attualità e criticità per la comunità, per ravvivare  il dibattito politico ma soprattutto per evidenziare e mettere a nudo le difficoltà amministrative della giunta di centrosinistra. Troppe cose, troppi argomenti trattati con superficialità o addirittura ignorati, rifiuti, scuole, lavori pubblici, manutenzione ordinaria, sicurezza, pulizia  del paese e promesse non mantenute. Sembra infatti, che la città sia ‘addormentata’ da un punto di vista amministrativo. In questo panorama, poco entusiasmante per la nostra comunità,  ‘Azione Pontina’, motore trainante della candidatura di Giuseppe Mochi  nelle passate elezioni amministrative, vuole proseguire quella esperienza politica che ha portato il movimento ad essere incisivo e protagonista sulla scena politica ed amministrativa della città. Movimento politico territoriale, è stato negli anni passati, la fucina di importanti battaglie locali e allo stesso tempo centro di aggregazione e formazione politica. Non solo riprendere un percorso, ma puntare anche su figure nuove. Per tale motivo, gli iscritti e i simpatizzanti hanno identificato come nuova responsabile la signora Stefania Fantini, stimata commerciante di Pontinia, che insieme a Silvia Malandruccolo, prima dei non eletti alle scorse elezioni amministrative e laureanda in Giurisprudenza, avranno la responsabilità di guidare il movimento. Numerose le iniziative in cantiere, prima fra tutte, la crescita del movimento condividendone i progetti e l’appartenenza  attraverso il tesseramento. Quindi, il nuovo gruppo dirigente,  si sta adoperando per dare vita a nuove forme aggregative ed organizzative rispetto ad una società che è cambiata. Tra gli obiettivi di A.P., anche quello di lavorare per far sì, che tutte le forze di opposizione, ritrovino un comune sentire con l’intento di iniziare a costruire una alternativa seria e credibile a questa amministrazione che e’ la stessa da anni, ma con ruoli invertiti”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti