Latina, due arresti per l’omicidio di Gloria Pompili

Nello sguardo di Gloria Pompili il dolore di una vita difficile

Sono stati assicurati alla giustizia i presunti responsabili dell’omicidio di Gloria Pompili, la 23enne di Frosinone, morta in una piazzala di sosta lungo la Monti Lepini nei pressi di Prossedi il 23 agosto scorso. L’autopsia ha stabilito che la giovane donna era deceduta a seguito di una violentissimo pestaggio. Questa mattina i carabinieri del Comando provinciale di Latina hanno eseguito due misure di custodia cautelare in carcere.

I particolari dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà presso la Procura di Latina nella tarda mattinata di oggi.

Qui l’aggiornamento

LE VOSTRE OPINIONI

commenti