A Latina un nuovo caso di Chikungunya, scatta la disinfestazione in zona Acciarella

Un altro intervento di disinfestazione straordinaria è stato predisposto dal servizio Ambiente e Protezione civile del Comune di Latina a seguito della comunicazione da parte del Dipartimento Prevenzione della Asl di un altro caso di Chikungunya accertato sul territorio comunale.

Il trattamento, per cui è stato affidato incarico alla ditta Sogea srl con sede a Roma, verrà effettuato in via Canneto di Rodi, in zona Acciarella, entro un raggio di 200 metri dall’abitazione della persona contagiata. I residenti della zona sono invitati ad agevolare l’ingresso del personale qualificato ed identificato perché possa procedere con il servizio di disinfestazione anche nelle aree private.

Intanto il sindaco ha emesso un’ordinanza anti-zanzare.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti