Aprilia, fiamme nel palazzo del sindaco Terra; distrutto il Cafè Vintage

Un intero condominio nel panico, famiglie rintanate nei loro appartamenti per difendersi da una densa coltre di fumo propagatasi lungo le scale. Vigili del fuoco al lavoro per oltre cinque ore per domare il rogo. Si può riassumere così la notte di paura vissuta dai residenti di un palazzo in via Di Vittorio, ad Aprilia. Colpa di un incendio divampato in un noto bar al piano terra, il Cafè Vintage. Innescate probabilmente da un cortocircuito, le fiamme hanno devastato il locale facendo crollare la parete divisoria confinante con le scale e l’ascensore del condominio.

UNO DEI CONDOMINI E’ IL SINDACO TERRA

Tra gli impauriti condomini i soccorritori hanno trovato anche il sindaco Antonio Terra, protagonista insieme alla sua famiglia di una notte da incubo. Il primo cittadino è sceso in strada appena hanno dato il via libera le squadre di vigili del fuoco di Aprilia e Latina, e proprio a loro è andato un sentito ringraziamento per le difficili operazioni di spegnimento.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti