Coppa Italia, va in scena la prima gara della Gymnastic Fondi Futsal

Sabato 30 settembre, ad una settimana dall’inizio del campionato di Serie B nazionale, la Gymanstic Fondi Futsal scende al Palazzetto dello Sport della città, alle ore 16, per disputare la prima gara ufficiale. Si tratta della Coppa Italia che quest’anno la divisione calcio a 5 ha voluto in un’altra formula rispetto al passato. Ecco che i gialloblu affronteranno la Cioli Ariccia Valmontone, che tra l’altro è inserita nello stesso girone E dei fondani per quanto riguarda il campionato. La partita sarà anche l’esordio assoluto nel futsal italiano dell’allenatore Kitò Ferreira (foto sopra), unico portoghese a sedere su di una panchina italiana in tutti i campionati nazionali, professionista dal curriculum di livello europeo, vera e propria scommessa del direttore sportivo della Gymnastic, Maurizio Bianchi, che lo ha fortemente voluto. «Sarà una grande partita, – dichiara Ferreira – perché giocheremo contro una squadra molto forte e ben allenata da Everton Rosinha, e con grandi giocatori come ad esempio: Bacaro, Garcia, Olleia e Velazquez. Ho visto due loro amichevoli dove hanno confermato la mia idea di grande squadra, appunto. Sarà difficile per noi, ma lo sarà anche per loro, perché i miei ragazzi hanno lavorato sodo in questi mesi e hanno tanta voglia, ed io con loro, di scendere in campo, ovviamente solo per vincere. Rispettiamo il Cioli Ariccia Valmontone, ma noi venderemo cara la pelle». Kitò Ferreira ha a disposizione tutta la rosa al completo, ovvero Nuninho, Paulo Pinto, Vinicius, Douglas Rotta, Rui Duarte, Matteo Di Martino, Manuele Teseo, Attilio Pannozzo, Simone Mattioli, Jonathan Gastladi, Andrea e Francesco Belardini, e Alessandro Gionta. La stagione della Gymnastic Fondi è possibile anche grazie al supporto delle seguenti aziende: Palestra Gymnastic Studio, Imballaggi Fidaleo, Italcarote, Br Pannelli, Eurofocus, Imballaggi D’Aniello, Silvana Frutta, Carni Alternative Petrillo, Ristorante Pizzeria Il Mulino.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti