Aprilia, in viaggio sulla Pontina con la merce contraffatta: scatta la denuncia

Un normale controllo sulla circolazione stradle lungo la via Pontina, si è concluso con la denuncia a piede libero di un 48enne e con il sequestro di numerosi capi di abbigliamento contraffatti. L’uomo, C.I., classe 1971, originario e residente nel napoletano, è stato denunciato a piede libero dalla Polizia Stradale di Aprilia. Gli agenti del distaccamento di Aprilia hanno fermato l’uomo per un normale controllo ma notando segni di nervosismo hanno proceduto con la perquisizione della sua Opel Mocca. Nel corso di tale perquisizione venivano rinvenuti all’interno del portabagagli posteriore un borsone e una busta entrambi di grandi dimensioni, all’interno della quale erano nascosti un centinaio di capi di abbigliamento -giubbotti,felpe maglie scarpe e borse del tutto identiche a modelli di note griff di alta moda e riproducendo i marchi delle stesse.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti