Sabaudia, atleti orgoglio nazionale. Le congratulazioni dell’amministrazione comunale

Medaglia d’oro alle olimpiadi di Sidney 2000, Alessio Sartori – oggi vice sindaco di Sabaudia con delega allo Sport – si congratula con i nuovi campioni, ovvero con gli atleti che hanno preso parte ai mondiali di canottaggio di Sarasota, in Florida (Usa), svoltisi dal 24 settembre al 1 ottobre, e in particolare con i campioni dei Gruppi sportivi militari di stanza a Sabaudia per gli importanti traguardi raggiunti.

“Voglio complimentarmi con tutti questi atleti per il grande lavoro che svolgono quotidianamente e per tutti i titoli portati a casa – commenta l’assessore Sartori – Loro sono la chiara dimostrazione di come con il sudore, il sacrificio e la piena dedizione allo sport, si possono ottenere gradi risultati, sconfiggendo limiti personali e superando gli ostacoli che prontamente ci si presentano davanti”.

Il plauso va a Matteo Lodo (Fiamme Gialle) per la medaglia d’oro conquistata nella gara del due senza, a Pietro Ruta (Fiamme Oro) per l’argento nel doppio pesi leggeri maschile, a Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Matteo Castaldo (Fiamme Oro), Giovanni Abbagnale (Marina militare) e Domenico Montrone (Fiamme Gialle) per il secondo posto nella gara del quattro senza senior maschile e a Emanuele Luizzi (Fiamme Oro) per il bronzo nella gara dell’otto senior maschile.

Ieri l’assessore ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale al giovane Matteo Lodo, di rientro a Sabaudia dalla Florida con la medaglia d’oro. Ma le congratulazioni dell’Amministrazione comunale di Sabaudia sono anche per Elisa Rigon, che ha conquistato il titolo mondiale ai campionati di ciclismo femminile di Albi, in Francia.

“Il mio plauso si unisce a quello di tutta la cittadinanza – afferma il sindaco Giada Gervasi – e al ringraziamento per aver portato in alto, ancora una volta, il nome di Sabaudia. I successi dei nostri atleti, che continuano a vedere la città protagonista delle cronache sportive internazionali, sono un importante riconoscimento per il nostro territorio e la sua vocazione sportiva”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti