Latina, arrestato l’autore di furti in danno di esercizi commerciali

Un marocchino di 32 anni, M.M. le sue iniziali, è stato arresto oggi dai carabinieri di Latina Scalo e di Borgo Podgora per furto e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. L’uomo è stato fermato dopo aver infranto il vetro della porta del negozio “Eurorisparmio casa” in via della Stazione e ripulito il cassetto del registratore di cassa. Restituita la somma al titolare del negozio, lo straniero è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima.

In base alle indagini svolte, i carabinieri ritengono il 32enne responsabile anche di un precedente furto in danno dello stesso esercizio avvenuto il 29 settembre e di un tentativo di furto ai danni del ristorante “Giorgione” avvenuto il 3 ottobre scorso.

Sono in corso ulteriori indagini al fine di accertare l’eventuale coinvolgimento del 32enne in una serie di furti perpetrati a Latina con lo stesso modus operandi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti