Cisterna, nascondeva in casa un fucile rubato e un etto e mezzo di droga: arrestato un 40enne

Arrestato a Cisterna il 40enne P.C. per spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di arma rubata:141 grammi di marijuana, un minore quantitativo di hashish e un fucile marca Beretta risultato rubato a Velletri nel 2014. L’uomo, sospettato di attività di spaccio, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare dagli agenti del commissariato di Polizia di Cisterna. Gli agenti hanno rinvenuto anche numerose cartucce e materiale normalmente usato per il confezionamento in dosi di stupefacenti. L’arrestato sarà processato per direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti