Aprilia, rifiuti interrati: denunciato titolare di un’impresa edile

Carla Amici PD Elezioni 2018

Quando nascondere la polvere sotto il tappeto è più semplice che raccoglierla. Dovrà rispondere di gestione ed attività illecita di rifiuti l’imprenditore edile di 52 anni che ad Aprilia è stato denunciato dai carabinieri per gestione ed attività illecita di rifiuti. L’uomo è stato ritenuto responsabile dell’interramento di rifiuti speciali non pericolosi, nel proprio fondi di circa 4.000 metri quadrati, costituiti da materiali di scarto edile, di origine plastica e ferrosa. L’area è stata sottoposta a sequestro preventivo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

Celentano Fratelli d'Italia Elezioni 2018