Pd di Roccagorga, Aiello è il nuovo segretario. Nel comune lepino Calagnini incassa il 70% dei consensi

Giuseppe Aiello è il nuovo segretario del Circolo Pd di Roccagorga. Il congresso del piccolo comune lepino, svoltosi nella giornata di sabato 21 ottobre vedeva due candidati contendersi il ruolo di segretario: Gianni Atrei e Giuseppe Aiello. Netta e schiacciante è stata la vittoria di quest’ultimo, che triplica i voti presi di Atrei diventando segretario con ben 120 voti a fronte dei 160 espressi dagli iscritti.

La storia politica del neo eletto è lunga e ricca di successi, incominciata quando giovanissimo fu eletto segretario del PC di Roccagorga, proseguita con un ruolo attivo nel suo paese, dapprima come assessore in più amministrazioni comunali, poi come sindaco dal 1977 al 1990 subito dopo aver chiuso un’esperienza in provincia come assessore alla cultura nella metà degli anni ‘70. Si appresta a vivere oggi, con l’entusiasmo che da sempre caratterizza il suo agire, un nuovo capitolo, che lo vede protagonista ancora una volta della scena politica di Roccagorga, un capitolo che si apre con una pagina bianca tutta da scrivere, ma con un sguardo rivolto al percorso fin ora fatto.

“Vorrei ringraziare innanzitutto il segretario uscente Erasmo Spaziani per il grande e proficuo lavoro svolto in questi anni per il Pd di Roccagorga, mi inorgoglisce il risultato del congresso, la fiducia riposta nella mia persona dagli iscritti sarà il mio punto di partenza…” queste le prime parole da segretario di Aiello dopo lo spoglio.

Grande è stato anche il risultato ottenuto da Andrea Calcagnini per ciò che concerne la votazione del congresso provinciale. Più del 70 ℅ degli scritti ha scelto la lista “Per il PD” di Calcagnini eleggendo sei 6 candidati su 8 totali per l’assemblea provinciale. Tra gli eletti ci sono il capogruppo del Pd in consiglio comunale Alessandro Gigli, l’assessore alla cultura Nancy Piccaro e l’assessore alle politiche sociali Tommaso Ciarmatore.

Giuseppe Aiello

LE VOSTRE OPINIONI

commenti