Latina, attivavano forniture elettriche ad ignare amministratrici di condominio per ottenere il bonus di Enel Energia. Denunciati

La sede del comando provinciale dei carabinieri di Latina

Sono state denunciate a piede libero, dai carabinieri della stazione di Latina, due persone della provincia di Napoli che dovranno rispondere di falso materiale, sostituzione di persona e trattamento illecito di dati personali. L’indagine a loro carico è scaturita dalla denuncia di due amministratrici di condominio che si erano ritrovate titolari di un contratto per la fornitura elettrica senza aver sottoscritto il contratto.

I due denunciati, contitolari di una agenzia di mediazione, attraverso l’utilizzo di contratti contraffatti sono accusati di aver attivavano, a discapito delle ignari denuncianti, forniture elettriche presso società Enel energia, percependo da quest’ultima dei bonus in denaro per le citate attivazioni.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti