Latina, il Blues di Alberto Popolla in un concerto al MADXI

Sabato 11 Novembre alle ore 21.30, presso il museo dedicato all’arte contemporanea MADXI di Latina (Via Carrara 12, zona Tor Tre Ponti), si terrà il concerto del musicista romano Alberto Popolla.

“Really The Blues”: al centro di questo viaggio c’è una poetica basata sulla sottrazione, sulla conquista del silenzio e sull’espansione del tempo e dello spazio, sull’autodeterminazione del ritmo e del sentimento. Il Blues, quale fonte inesauribile di idee e di storie, riportato all’essenza, alla sua natura individuale.

“….il blues ritornava per il suo impeto e il suo significato emozionale all’individuo, alla sua vita, alla sua morte, alla sua storia personale.” Dal libro ‘Il Popolo del Blues’ – Sociologia degli afroamericani attraverso il jazz di Amiri Baraka.

Alberto Popolla clarinettista e compositore, ha suonato a New York, Londra Berlino, Bruxelles, Algeri, Lisbona e in molti festival italiani. Ha esplorato i diversi suoni e le infinite risorse timbriche dei suoi clarinetti, attraversando sperimentazione e improvvisazione, scrittura e conductions, situazioni più strettamente jazzistiche e musica balcanica e klezmer. Ha promosso diversi ensemble italiani ed europei e ha collaborato con musicisti provenienti da tutto il mondo. Negli ultimi anni si è dedicato appassionatamente all’arrangiamento e alla composizione ispirandosi al grande patrimonio blues e agli affascinanti suoni della cosiddetta scena di Canterbury e della musica progressive. Diplomato al conservatorio in clarinetto jazz e laureato in Lettere è membro del quartetto
Roots Magic e dell’ottetto Freexielanders diretto da Giancarlo Schiaffini e Eugenio Colombo.

Per Info: 3933364694

LE VOSTRE OPINIONI

commenti