Aprilia, test glicemici e per l’udito gratis: l’Aida onlus in strada per prevenire il diabete

Informare e prevenire il diabete, per migliorare la qualità e l’aspettativa di vita dei pazienti. L’Aida onlus, in occasione della giornata mondiale del diabete organizzata a livello nazionale da Diabete Italia, torna in strada con il suo gazebo per offrire gratis test glicemici, misurazione di pressione, peso e circonferenza vita, ma anche test per l’udito ai cittadini di Aprilia. L’appuntamento è previsto per sabato 18 novembre dalle 8.30 alle 18.30. Il gazebo dell’Aida, allestito in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e la Asl del distretto 1, sarà presente nel piazzale antistante la catena Maury’s e Conad di via Ugo La Malfa. Un contributo fattivo, da parte dell’associazione presieduta da Giustino Izzo, per prevenire una malattia cronica subdola, che solo ad Aprilia colpisce 4 mila persone di cui 1500 attualmente in cura presso il polambulatorio di via Giustinano. All’incontro saranno presenti anche il presidente della Cri di Aprilia Gianfranco Aghilon e la dottoressa Grazia Pia Ricciardi, responsabile del reparto di diabetologia della Asl distretto 1. “Siamo ormai giunti alla terza edizione di questa importante iniziativa – commenta il presidente dell’Aida onlus Giustino Izzo – e abbiamo raccolto un ottimo riscontro, segno che i cittadini hanno a cuore la propria salute e iniziano a comprendere quanto importante sia la prevenzione. Lo scopo principale della nostra associazione, che opera in collaborazione con professionisti esperti, come la dottoressa Ricciardi, è quello di diffondere una informazione capillare, soprattutto in una città come Aprilia dove i dati relativi al numero di malati, circa l’8-10% della popolazione, superano la media regionale. Prevenire una patologia cronica mai come in questo caso, risulta non solo auspicabile ma fondamentale per migliorare la prospettiva di vita dei pazienti”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti