Latina, al PalaCeci docce con acqua fredda per i giocatori di basket. Lo sfogo del presidente Iannuccelli

Docce con acqua fredda al PalaCeci di Latina. L’Associazione Basket Latina 1968, che partecipa al campionato regionale di Promozione maschile, lamenta il disagio anche in vista dell’arrivo dell’inverno.

“Le lamentele si rincorrono da tempo – spiega il presidente Paolo Iannuccelli -, noi dirigenti, tecnici e giocatori siamo sempre più agguerriti, stanchi di aspettare e fare grandi sacrifici. Le mail inviate al sindaco Damiano Coletta e all’assessore ai beni comunali Giulio Capirci non hanno ancora trovato risposta e le promesse sono rimaste lettera morta. Negli ultimi tempi la situazione è diventata insostenibile, il cattivo esempio che viene dato ai giovani che frequentano il PalaCeci è palese. Si giustifica tutto dicendo che non ci sono soldi ma si percepisce chiaramente che il problema è la cattiva gestione della struttura sportiva di via dei Mille. E’ un pallone tensostatico di grande valore sociale, che merita molto di più”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti