Sezze, tentato furto al Billy Bar; a sventarlo è l’allarme

Ancora una notte turbo,enta a Sezze. Ignoti hanno infatti provato a deoredare il Billy Bar sito in località Zoccolanti. Per fortuna dei titolari, il sistema di allarme ha svolto la sua funzione e mettendosi a suonare, ha messo in fuga i malintenzionati, costretti ad allontanarsi a mani vuote. Il tutto è accaduto verso l’1:00 considerando che il sistema anti infrazione è scattato all’1,20. Dopo aver tagliato la recinzione dei due terreni adiacenti all’attività, i delinquenti sono arrivati sul retro dell’immobile che ospita il bar e hanno scardinato la cancellata di protezione dello spazio esterno. Una volta a ridosso della muratura, hanno provato a forare il muro ma a questo punto è scattato l’allarme collegato alla rumorosa serena e al telefono del titolare. Così, mentre venivano allertati i Carabinieri, gli autori del tentativo di infrazione si sono dati alla fuga. Qualche minuto dopo, è arrivato sul posto lo stesso proprietario, seguito, pochi minuti dopo, dai Carabinieri. La pattuglia sopraggiunta era però quella proveniente da Borgo Sabotino anziché dalla locale Caserma, distante circa 50 metri da dove si sono svolti i fatti, ma che, causa carenza organica, era sguarnita. Scampato il pericolo, la speranza dello stesso titolare, è che gli stessi malintenzionati non provino il bis, anche a stretto giro, così come accaduto nei giorni scorsi allo Snack Bar della Stazione.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti