Cimitero di Latina, Codacons contro le pretese economiche di Ipogeo. Aperto sportello a tutela del cittadino

L'ingresso del cimitero di Latina

Il Codacons Latina scende in campo a tutela della cittadinanza “a fronte delle pretese economiche e imposizioni varie contenute nella modulistica e nei regolamenti locali per la gestione dei Servizi Cimiteriali”.

“Le condizioni contrattuali della convenzione con il Comune sono a volte applicate in modo distorto e le pretese economiche arrivano a livelli assurdi. I cittadini vengono obbligati a firmare moduli con clausole probabilmente vessatorie per ottenere il minimo servizio. Questo e altro – denuncia il presidente Massimo Cusumano – a carico della cittadinanza dietro lo schermo di un regolamento totalmente squilibrato a favore del gestore che l’Amministrazione Comunale in tempi passati ha lasciato passare e che quella attuale farebbe bene a rivedere integralmente. Viste le numerose richieste di informazioni e aiuto pervenute in sede, abbiamo deciso di aprire uno sportello gratuito per i cittadini  dedicato ai Servizi Cimiteriali denominato ‘Difendiamo i ricordi’ perché l’identità e il ricordo dei nostri cari è per sempre e non può essere oggetto di mercimonio”.

Lo sportello è aperto ogni lunedì dalle 9.30 alle 12.00 presso la sede di Via Bixio 31  Latina  tel. 0773.665757 Le informazioni possono  essere richieste anche via email:  codaconslatina@gmail.com

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti