Cinque arresti a Pontinia per una rissa davanti alla chiesa

Calci, pugni e bottigliate davanti alla chiesa. E’ finita a rissa una banale lite scoppiata a Pontinia per futili motivi tra quattro cittadini del posto e uno straniero irregolare, tutti ubriachi. Due di loro hanno riportato riportavano lesioni ed escoriazioni multiple nonché contusioni in diverse parti del corpo giudicate guaribili per entrambi in cinque giorni. I cinque sono stati identificati ed arrestati dai carabinieri nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal comando provinciale dell’Arma. Dopo una notte nelle camere di sicurezza questa mattina sono comparsi davanti al giudice per la direttissima.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti