Sequestrati in un negozio di Aprilia otto chili di bulbi di papavero da oppio e 4.000 pasticche di un potente allucinogeno: arrestato il titolare

Un commerciante pakistano di 32 anni è stato arrestato ieri dai carabinieri del comando stazione di Aprilia nella flagranza del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo straniero è stato fermato e sottoposto a perquisizione al termine di un’attività d’indagine posta a suo carico in quanto sospettato di vendere oltre a prodotti tipici indiani anche droga. Presso il suo negozio i militari hanno rinvenuto ben otto chili di bulbi di papavero da oppio, essiccati e suddivisi in buste sigillate, e la bellezza di 4.000 pasticche di “Spasmo Proxyvon plus”, un potentissimo medicinale venduto a basso costo, utilizzato dagli eroinomani, particolarmente pericoloso per la salute, capace di creare allucinazioni influenzando ed alterando il sistema nervoso. Bulbi e pasticche sono stati posti sotto sequestro; ai domiciliari l’arrestato, W.M., in attesa della direttissima fissata per domani mattina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti