Arresti a Cisterna, l’assessore Ianiri si dimette. Il sindaco revoca gli incarichi a Mastrantoni e Martelli

Eleonora Della Penna

Il sindaco di Cisterna di Latina, Eleonora Della Penna, ha provveduto alla revoca dell’incarico di vicesindaco e assessore di Alvaro Mastrantoni e a quello di assessore di Danilo Martelli. Sono state protocollate questo pomeriggio, invece, le dimissioni dell’assessore Pierluigi Ianiri. Contestualmente, il sindaco ha nominato Claudio Chinatti vicesindaco. Queste le novità emerse a seguito degli arresti effettuati nell’ambito dell’operazione Touch Down che ha coinvolto anche tre assessori e due consiglieri comunali di Cisterna.

 “Da Sindaco ma anche da cittadino – commenta Della Penna – sono sconcertata e  amareggiata per quanto accaduto. La mia formazione, umana e professionale, mi induce naturalmente a porre la massima fiducia nell’operato della magistratura e delle forze dell’ordine, alle quali ribadisco la disponibilità, mia e di questa amministrazione comunale, a fornire tutte le informazioni utili alle indagini”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti