Gestione asili a Latina, il coro diocesano in disaccordo con sindaco ma…

Il coro della Schola Cantorum Diocesana “Corodia”, presieduta da Andrea Gnasso, ha animato la santa messa celebrata dal vescovo di Latina Mariano Crociata in occasione dell’anniversario, il 18 dicembre scorso, della dedicazione della chiesa San Marco coincidente con l’85° compleanno della città di Latina. Il coro, diretto da Angela Rita Giugliano, nel corso della funzione ha eseguito diversi brani, “Dona nobis pacem”, “Mille Cherubini in coro”, “Ninna nanna a Gesù Bambino”, “Alleluia” e “Astro del Ciel”.

“Ringraziamo il Vescovo Mariano Crociata – fa sapere Gnasso con una breve nota stampa – per il suo lavoro ed impegno costante per la crescita della nostra Diocesi e per l’acuta e puntuale descrizione della situazione cittadina che impegna tutti ad un attento e misurato comportamento civico non disgiunto da quello cristiano”.

“Erano presenti le autorità civili e militari – ha aggiunto il presidente della Schola Cantorum Diocesana ‘Corodia’ – tra cui il sindaco Damiano Coletta, di cui non condividiamo la politica per quanto riguarda la gestione degli asili comunali. Dissenso che non ci ha impedito, per nostro senso civico, di accoglierlo in mezzo al coro per una foto ricordo”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti