Latina-Circeo, i Comuni s’incontrano al palazzo della cultura: in scena l’archeologia con la Fondazione Zei

“Fatti non foste per…”, ultimo appuntamento al D’Annunzio di Latina. Domenica 7 gennaio alle 17 avrà luogo presso il Palazzo della Cultura del capoluogo pontino l’ultimo evento della rassegna sull’evoluzione del genere umano curata dalla Fondazione Marcello Zei. L’incontro dal titolo “Il passato, il presente, il futuro” riguarderà l’archeologia del Sud Pontino.

Interverranno all’incontro Roberto Zei, sulle esperienze vissute in prima persona accanto al padre Marcello sulla fondazione ed evoluzione della “Mostra Homo Sapiens e Habitat”, e Angelo Guattari sui ricordi personali dei fatti che condussero il padre Alessandro alla scoperta dei resti dell’Uomo di Neandertal nella Grotta che porta il suo nome, mentre l’Archeologo Marco Mastroleo relazionerà sullo stato dell’arte della Fondazione Zei.

Prenderà parte all’evento il sindaco di San Felice Circeo Giuseppe Schiboni che illustrerà i progetti in corso per la valorizzazione dei siti preistorici del territorio. Parteciperanno inoltre l’assessore alla Cultura del Comune di Latina Antonella Di Muro e il consigliere presidente della commissione Cultura Fabio D’Achille per presentare le iniziative del capoluogo di provincia volte alla valorizzazione dei siti dell’intero comprensorio pontino.

“Fatti non foste per… – ha commentato D’Achille – è una rassegna nata dalla proposta di collaborazione con la Fondazione Zei per mettere in rete le risorse e le attività turistico-culturali dei nostri comuni”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti