Vis Fondi, le ragazze di Cibelli rifilano tre goal al Real Balduina

Carla Amici PD Elezioni 2018

Le rossoblu con un secco 3 a 0 annientano le romane a casa loro e, dopo tre vittorie consecutive, si portano a 15 punti in classifica, a soli due di distanza dalla zona play off. Partita perfetta quella giocata dalla Vis Fondi domenica scorsa al Palaolgiata di Roma, valida per la seconda di ritorno del girone c del campionato di calcio a 5 femminile di serie A2. Le ragazze allenate da mister Cibelli incontravano un avversario pruriginoso, quel Real Balduina che, visto gli ottimi risultati del girone d’andata veniva sottolineata come la rivelazione del campionato. All’andata (prima partita della stagione) a Fondi fu una vera e propria disfatta per le padrone di casa, che persero 4 a 2. Domenica le cose in campo sono completamente cambiate. La Vis Fondi, già da alcune giornate, ha trovato evidentemente ‘la quadra’, dopo alcuni mesi di continuo schianto. A Roma quello che è contato di più è stato l’apporto totale e l’amalgama di tutte le giocatrici scese in campo. La cronaca della partita è presto scritta. Incitate dal coro dei Bulldog, che seguono la squadra dappertutto, la Vis Fondi va in rete nei primi minuti con capitan Zomparelli (sopra in foto) che finalizza un’ottima azione di contropiede. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1 a 0, con le romane che non hanno impensierito più di tanto la porta della Vis. Il secondo tempo è, come da copione, molto battagliato, ma le rossoblu hanno deciso di vendere cara la pelle, e quindi ogni tentativo di pareggio viene reso vano dall’ottima difesa e soprattutto dal bravissimo portiere Giorgia Zavettieri. Di risposta la Vis Fondi rincara la dose, con la giapponese Ai Haruyama, che con una finta dribbla un’avversaria e tira una staffilata che entra nell’angolino destro della porta e che, evidentemente, non viene neanche vista dal portiere avversario. Sul 2 a 0 la faccenda si mette nel migliore dei modi, ma non basta. Così, Marzi, Haruyama e Lavado, in campo in quel momento, provano più volte la conferma del risultato e infatti proprio nei minuti finali agevolano capitan Zomparelli ad un tiro che si fionda come un fulmine alle spalle del malcapitato portiere avversario. Tre a zero e doppietta per il capitano rossoblu. Da sottolineare l’ottima partita anche di Ilaria Palomba e Sofia Azevedo«Non abbiamo smesso neanche un secondo di crederci – dichiara Jessica Zomparelli-. E’ stata una partita piena di emozioni, combattuta e conquistata…Abbiamo svolto con cura tutti i compiti che mister Cibelli ci ha assegnato, e questo è evidente dal risultato finale. Voglio ringraziare una ad una tutte le ragazze, in particolare Carlottina (Carlotta Salemi, ferma per problemi fisici) che anche da fuori campo ci ha incitate mettendoci cuore e grinta. Voglio ricordare – conclude la Zomparelli – che la Vis Fondi ha ancora fame». Hanno fatto parte della trasferta romana anche le calciatrici Monti, Popolla, Capodiferro, Waldy Monforte e Placitelli. Con mister Cibelli, il vice Ercole, il preparatore dei portieri Di Trento, la fisioterapista Chiara Crielesi e i dirigenti Annamaria Cicalese, Ermanno Ferraro e Roberto Sepe. Radio ufficiale della squadra: Radio Show Italia. Ascoltala sulla app, oppure su www.radioshowitalia.it. Il campionato della Vis Fondi è reso possibile anche grazie alla collaborazione di Imballaggi Fidaleo e Le Cinèma, Fondi.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

Celentano Fratelli d'Italia Elezioni 2018