A Sezze la presentazione della candidatura di Truini. In corsa alle regionali con Liberi e Uguali

Marino Truini

Sabato prossimo a Sezze Marino Truini presenterà ufficialmente la propria candidatura al Consiglio Regionale del Lazio in vista della tornata elettorale del prossimo 4 marzo. Per farlo ha scelto un luogo, la Sala Polifunzionale Colonne di Titi, intriso di storia come intrisa di storia è la sua storia di militanza politica. Una storia interrotta nel 2006 “dopo la delusione di un’amministrazione commissariata” seppure per lui si trattasse di una legislatura in opposizione dopo due mandati in maggioranza nelle fila dei DS e del PDS. Il suo ritorno alla politica attiva, per queste regionali, avviene con Liberi e Uguali, in quella sinistra che ha sempre caratterizzato il suo pensiero. Una candidatura a sostegno di Nicola Zingaretti, governatore uscente, “per dare una caratterizzazione ancor più sociale ad un’amministrazione che ha comunque saputo far fronte alle pesanti eredità lasciate dalle legislature precedenti, tutte finite anzitempo”.

Nell’appuntamento setino, accanto a Marino Truini ci saranno i rappresentanti nazionali di Liberi e Uguali ossia Renato Campoli, candidato di LeU al collegio uninominale per il Senato della Repubblica e Tommaso Conti candidato LeU per lo stesso collegio alla Camera. Sarà l’occasione per incontrare la stampa, gli addetti ai lavori e tanta gente comune, tanti cittadini, per far conoscere le proprie posizioni riguardo i temi pregnanti dei territori che compongono la Regione; una regione in cui Truini vuole riportare forte la voce di Sezze e quella dei Lepini tutti. L’appuntamento è per le ore 17.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti