Latina, Campo Coni nel degrado. Gli atleti costretti ad allenarsi al buio al calar della sera

Giuseppe Simeone
Carla Amici PD Elezioni 2018

“La situazione di degrado e abbandono in cui versa il campo Coni di Latina richiede attenzione e soprattutto interventi seri e mirati”. La dichiarazione è del Consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone e di Mauro Anzalone, esponente anch’esso di Forza Italia a Latina. “La situazione di degrado e abbandono in cui versa il campo Coni di Latina richiede attenzione e soprattutto interventi seri e mirati. Il campo Coni di Latina rappresenta un punto di riferimento per tutti i nostri giovani che dello sport e nello sport trovano un punto di riferimento importante per crescere in modo sano e all’insegna dei valori fondanti della nostra società, come il rispetto, la sana competitività e l’amicizia. Da anni, purtroppo, siamo costretti a constatare che il campo Coni è stato letteralmente abbandonato a se stesso. Trascurato, desolato, triste. Segnato da ringhiere mangiate dalla ruggine, spogliatoi con panchine e tribune fatiscenti, infiltrazioni di umidità e muffa nelle pareti, servizi igienici in condizioni pessime. Privo di qualsiasi forma di illuminazione costringendo, dopo il tramonto, gli atleti ad allenarsi al buio. Se a questo aggiungiamo che il manto della pista di atletica deve essere sostituito si rende perfettamente l’atmosfera spettrale e di degrado che aleggia all’interno di quello che dovrebbe essere, ed era, un gioiello per i nostri giovani e per tutti gli appassionati di sport a livello agonistico e amatoriale. Il campo Coni di Latina oggi vive, o meglio sopravvive, in un limbo di incertezza e di carenza di fondi per provvedere alla manutenzione ordinaria e straordinaria. Questa è la lacuna che abbiamo il dovere di colmare mettendo in atto tutte le azioni possibili per reperire a livello regionale, nazionale, europeo, i fondi necessari. Lo sport non è un settore marginale per le nostre comunità ma è il perno per farle crescere. Continueremo come Forza Italia l’impegno sinora portato avanti in consiglio regionale per far sì che anche nello sport ci siano strutture valide e rispondenti sotto ogni profilo, a partire dalla sicurezza, alle esigenze di giovani e sportivi. Per farlo basta avere pragmatismo, lo stesso che sinora è mancato a Zingaretti e a tutto il centrosinistra”, concludono i due esponenti politici.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

Celentano Fratelli d'Italia Elezioni 2018