Latina, sventato furto al negozio di abbigliamento: i carabinieri arrestano il ladro con le mani nel sacco

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Latina, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato s. r., 44enne cittadino montenegrino, in Italia senza fissa dimora. L’uomo, dopo aver divelto la porta di ingresso, si era introdotto in un esercizio commerciale tentando di asportare capi vestiario per un valore di 16mila euro, già riposti all’interno di sacchi, non riuscendovi per il pronto intervento dei militari operanti, allertati dalla centrale operativa provinciale. I carabinieri quindi lo hanno arrestato facendogli fallire il colpo.

Il 44enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti