Taekwondo, la Fenice protagonista nella due giorni del campionato interregionale a Pesaro

La competizione si è svolta lo scorso weekend ed è stata promossa dalla Fita-Wt (Federazione Italiana Taekwondo), riservata alle categorie esordienti A, cadetti, junior e senior. Nei due giorni di gare, hanno dato vita a spettacolari combattimenti 500 atleti, tesserati per 87 società, provenienti da 16 regioni e 2 nazioni.
L’Asd Taekwondo Fenice di Borgo Hermada del D.T. Simone Longarini, coadiuvato dal coach Leonardo Longarini, ha partecipato con 9 atleti: 4 negli esordienti, 4 nei cadetti e 1 nei senior. Il bilancio finale vede la conquista di 7 medaglie: 2 d’oro con Zappone Andrea e Cormons Edison Andres, 3 d’argento con Piroli Davide, Sperlonga Raoul e Di Fabio Alessia Andrea, 2 di bronzo con Pisa Chiara e Mandatori Samuele. Si è fermata agli ottavi la corsa di Lauretti Bob Simone e Macchione Flavia nonostante buone performance. Grazie a questi risultati, la Fenice si e’ collocata all’11° posto nella classifica generale per società.
“I nostri ragazzi sono stati protagonisti di un’altra piccola grande impresa – ha detto il D.T. Simone Longarini. Perché buona parte di loro, pur salendo di categoria di peso e cintura, hanno confermato lo standard di gioco e di risultati di quelle inferiori. E tutti, indipendentemente dal risultato conseguito, sono in crescita costante grazie alla loro passione e cultura del lavoro, la sola che può portare ad esprimere tutto il potenziale. Per questo mi complimento con I ragazzi. Adesso testa al campionato italiano cadetti del 3 marzo. Si va ad Olbia con Flavia Macchione in una categoria, la -37 kg cinture nere, affollatissima di competitor. Un sentito ringraziamento va alla Dirigente Scolastica Maria Laura Cecere, al Vicario Prof. Erasmo Spinosa, alla Prof. Giovanna Bellina e a tutto il personale docente e non docente dell’Istituto Comprensivo di Borgo Hermada nella cui palestra di svolge l’attività sportiva della Fenice”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti