Aprilia, sequestrati tre etti di cocaina: due arresti. Operazione della Squadra Mobile

Elidon Gjoni e Antonio Checchi

Dopo ripetuti servizi di osservazione e pedinamento attorno all’abitazione di un detenuto in regime di semilibertà è scattato il blitz della Squadra Mobile di Latina e della Squadra Mobile di Roma che questa mattina ad Aprilia ha portato all’arresto di un albanese di 42 anni e di un italiano di 61 anni, residente a Subiaco per spaccio di cocaina. I due, Elidon Gjoni e Antonio Checchi, sono stati fermati a bordo di un’auto. Immediata la perquisizione: abilmente occultata all’interno del vano airbag del lato passeggero sono stati trovati 300 grammi di cocaina che, se tagliata, avrebbe fruttato sul mercato tra i 60.000 e i 70.000 euro. I due, già noti alle forze dell’ordine, sono finiti in carcere. La droga, posta sotto sequestro, sarebbe stata destinata ad approvvigionare le piazze di spaccio di Latina e del litorale romano. Continuano le indagini della Polizia di Stato per accertare eventuali altre complicità.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti