Sonnino, denunciata una coppia per furto di energia elettrica

I carabinieri di Sonnino, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno identificato e deferito in stato di libertà per concorso nei reati di furto aggravato e danneggiamento un 40enne del luogo ed una coetanea residente ad Ardea. I due sono ritenuti responsabili di avere illecitamente attinto energia elettrica, previa manomissione del contatore, da un’abitazione di Sonnino che si apprestavano ad occupare abusivamente.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti