Latina, riattivati dalla Regione Lazio finanziamenti per gli alloggi popolari: l’Ater pronta a costruire a Itri, Pontinia e Cori

Nei giorni scorsi la Regione Lazio ha provveduto a riattivare tre finanziamenti per altrettanti nuovi interventi costruttivi nei Comuni di Pontinia, Cori, Itri garantendo così un significativo aumento dell’offerta abitativa nella Provincia di Latina.

In questo modo l’Ater sarà in condizione di rispondere ad una situazione di disagio che vede coinvolte centinaia di famiglie in attesa da anni di un alloggio popolare.

Grazie a tali risorse, fa sapere l’Ater, saranno realizzati 24 alloggi nel comune di Pontinia, nel Piano di Zona via Bachelet, 15 alloggi nel comune di Cori, nel Piano di Zona 167 e 15 alloggi nel comune di Itri, nel Piano di Zona 167.

Complessivamente saranno impegnati circa 7 milioni di euro di cui 5,2 finanziati con fondi regionali ed il restante con fondi Ater.

Le aree sono già state acquistate dall’Azienda e gli Uffici sono già stati attivati ad adeguare alle recenti normative i progetti esecutivi. Completata in breve tempo questa fase di revisione con tutte le approvazioni necessarie, saranno subito bandite le gare d’appalto.

Ringrazio il presidente Nicola Zingaretti, l’assessore alle Infrastrutture, Enti Locali e Politiche abitative Fabio Refrigeri e l’assessore alle Politiche del Bilancio, Patrimonio e Demanio Alessandra Sartore per quanto concretamente messo in atto per la nostra Azienda” – afferma il commissario straordinario dell’Ater Dario Roncon – In un momento di scarsità delle risorse finanziarie, aver consentito il recupero di fondi per complessivi 5,2 milioni di euro rappresenta un concreto segnale di attenzione nei confronti della nostra Provincia, consentendoci di dare concrete risposte alla domanda abitativa dei comuni interessati”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti