Roccagorga, il ringraziamento del presidente Corsi ai volontari dopo l’emergenza freddo

Impossibilitato a scendere in mezzo alle strade per motivi di salute, il presidente e responsabile del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Roccagorga Erasmo Corsi ha voluto complimentarsi con tutti i volontari che hanno fronteggiato l’emergenza freddo dei giorni scorsi: “Voglio ringraziare tutti i ragazzi per l’impegno profuso in questi giorni per far fronte ad un’emergenza freddo come non la si vedeva da anni. Hanno saputo coordinarsi al meglio nonostante la mia assenza. Il loro apporto è servito a liberare le strade dalla neve di giorno e di notte e ad aiutare le persone impossibilitate ad uscire fornendogli medicinali e quanto altro. Un ringraziamento all’amministrazione comunale, al sindaco Carla Amici, al delegato Tommaso Ciarmatore, al gruppo di Protezione Civile Lupi dei Lepini e alle Forze dell’Ordine  con cui abbiamo avuto l’onore di collaborare ovvero i Carabinieri comandati dal Maresciallo Isidoro Zimbardi e la Polizia Locale comandata da Imperia Tolfa. Il tutto dopo un’estate assai probante che ha visto i volontari impegnati sui vari fronti di incendio. Il nostro intervento è stato coordinato dalla Prefettura di Latina e dalla nostra sala operativa regionale. A tal riguardo voglio ringraziare in particolare un funzionario della Regione Lazio, Gianluca Sparta sempre presente e sempre a disposizione per qualsiasi cosa”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti