Regionali, la sorpresa di Parisi nel Lazio e a Latina con l’avvio dello spoglio

L’avvio dello scrutinio relativo alle elezioni regionali del Lazio smentiscono i dati degli exit poll che davano in vantaggio Nicola Zingaretti su Stefano Parisi. Al momento (sezioni: 40/5.285), su tutto il territorio di competenza, è Stefano Parisi, candidato presidente della coalizione di centrodestra, a stare avanti, con il 37.07%. Il presidente uscente, candidato per il centrosinistra, è secondo con il 26,35%; al secondo posto c’è Roberta Lombardi, del Movimento cinque stelle, con il 25,81%. Segui l’aggiornamento dei dati qui.

In provincia di Latina (sezioni: 12/508) la situazione è la seguente: Parisi al 43,93%; Lombardi al 28,09%; Zingaretti 19,73%. Al quarto posto Sergio Pirozzi con il 4,94%. Segui qui l’aggiornamento dei dati.

Si preannuncia una debacle del centrosinistra, salvo una diversa tendenza nel proseguo dello spoglio (siamo solo all’inizio), ancora più evidente rispetto a quella nazionale: Zingaretti era il favorito e a tutti i sondaggi risultava avanti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti