Sabaudia, due ragazzi del posto arrestati per tentato furto in abitazione

Arrestati a Sabaudia due ragazzi del posto, di 22 e 26 anni, in flagranza di reato di tentato furto in appartamento. I due armati di mazzette e grimaldelli hanno infranto gli infissi di una abitazione del litorale di Sabaudia quando sono stati sorpresi dai carabinieri della locale stazione. Dopo un tentativo di fuga i militari sono riusciti a bloccare i due topi d’appartamento e a trarli in arresto. Sono stati recuperati e sequestri gli arnesi atti allo scasso. I due malviventi dopo le formalità di rito sono stati sottoposti agli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti