Latina, le dimissioni “in silenzio” di Antoci dalla vicepresidenza della commissione Urbanistica

Salvatore Antoci

Il consigliere comunale di Latina Salvatore Antoci si è dimesso dalla vicepresidenza della Commissione Governo del Territorio e Lavori Pubblici. Il membri di opposizione dello stesso orbano consiliare, Giovanna Miele, Nicola Calandrini, Massimiliano Carnevale, Raimondo Tiero ne prendono atto, ma lamentano il fatto che l’esponente di Lbc non abbia fornito motivazioni al riguardo.

“Nella seduta di oggi – spiegano – attendevamo una spiegazione, ma dal consigliere di Lbc è arrivato solo un inspiegabile silenzio. Ci sembra una mancanza di rispetto verso tutti i membri della commissione. Abbiamo ragione di credere che ci siano motivazioni politiche dietro questo gesto, considerando che i compiti di un vicepresidente in una commissione gestita con grande impegno da Celina Mattei, sono ridotti veramente al minimo. Le dimissioni di Antoci si vanno ad aggiungere a quelle di altri esponenti di Lbc che hanno lasciato i loro incarichi nelle commissioni in cui erano in carica. Un ennesimo episodio che ci dimostra come gli esponenti di questa maggioranza non fossero consapevoli del ruolo e dei compiti che certi ruoli richiedono. Auguriamo buon lavoro alla nuova vicepresidente della Commissione Governo del Territorio e Lavori Pubblici, Maria Grazia Ciolfi”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti