Fondi, lavori edili abusivi: sequestrato immobile di 120 metri quadrati

I carabinieri della stazione Forestale di Fondi, a conclusione di un servizio mirato al controllo del territorio, hanno accertato lavori edili in assenza delle previste autorizzazioni consistenti nella parziale demolizione di un immobile e nuova realizzazione di una superficie in cemento di circa 120 metri quadrati con relativa copertura a falde con travi, pilastri in ferro e tegole. L’intera opera è stata posta sotto sequestro. Deferito in stato di libertà un 52enne in qualità di amministratore unico della società proprietaria dell’immobile.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti