Sezze, scrive di una sparatoria sui social ma è falso; denunciato

E’ stato denunciato per procurato allarme un 38enne camionista di Sezze che nei giorni scorsi aveva scritto su facebook  di un inseguimento con sparatoria che, secondo quanto aveva riportato, era successa nel tratto della SS 56 di Monti Lepini compresa tra Ceriara e Sezze Scalo. Il post, che parlava di un camion inseguito da due auto con targa rumena, aveva suscitato immenso scalpore in paese tanto da richiamare l’attenzione delle stesse Forze dell’Ordine. In particolare sono stai i Carabinieri della locale stazione a condurre le indagini che non hanno però portato riscontri escludendo la veridicità dei fatti. L’uomo è stato ascoltato e perquisito e smentito l’alalrme, è stato denunciato a piede libero.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti