Castelforte, disperde la posta da consegnare: denunciato

Un 34enne di Pontecorvo (Frosinone) è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Castelforte per violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza commesse da persona addetta al servizio delle poste, dei telegrafi o dei telefoni. Il deferimento all’autorità giudiziaria è arrivato al termine di accertamenti volti a fare luce su un singolare episodio che aveva visto svariati plichi di corrispondenza da destinare finiti in un dirupo di via delle Terme, rinvenuti e successivamente posti sotto sequestro. L’uomo, addetto alla consegna di corrispondenza per conto di una  società privata con sede distaccata in Cassino (Frosinone), è stato identificato quale responsabile del gesto, per cause ancora in corso di accertamento.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti